UBeer – Festival dei migliori birrifici umbri

Dal 26 al 28 aprile a Perugia spazio alla birra artigianale, street food, musica dal vivo, conferenze tematiche, area relax e attività all’aria aperta

Dopo il successo della prima edizione di UWine, tenutasi a settembre dello scorso anno, nel cuore del centro storico di Perugia con l’obiettivo di valorizzare e promuovere le eccellenze vitivinicole del territorio regionale, i giovani dell’Associazione Open Mind con questo evento dedicato alla birra confermano l’amore per la propria terra e per le sue eccellenze: “Volevamo mantenere lo stesso approccio di UWine nel comunicare un prodotto, come la birra, che sia diretto e facile da raccontare”.

L’evento si svolgerà dal 26 al 28 aprile 2024 presso il Barton Park di Perugia, cuore verde della città con 3 ettari di terreno e che si presenta come location perfetta per vivere al meglio un festival con tanti ingredienti che arricchiranno la tre giorni tra prodotti artigianali, tante attività e divertimento.

Dal 26 al 28 aprile a Perugia spazio alla birra artigianale, street food, musica dal vivo,  conferenze tematiche, area relax e attività all’aria aperta
Due zone del Barton Park

Questo format vedrà infatti la partecipazione di 13 birrifici artigianali umbri con i loro stand, una ricca offerta gastronomica grazie ad 8 food truck sempre umbri, musica dal vivo e dj set ad ogni ora, conferenze tematiche, area relax, attività all’aria aperta e molto altro.

Quindi un’esperienza completa per conoscere da vicino il comparto della birra artigianale umbra, che è in grande sviluppo e con la possibilità di assaggiare le numerose etichette presenti. Precisamente tredici i birrifici provenienti da tutta la regione: Birra Flea, Gramigna, Mastri Birrai Umbri, Altotevere, Birra Perugia, Birra Bro, Fratelli Perugini, Centolitri, Birra dell’Eremo, San Biagio, Osiride, Bastian Birraio, Birra Alfina  che trasmetteranno loro amore per la birra e per l’Umbria, coinvolgendo i visitatori in un viaggio emozionante attraverso i profumi e i gusti della regione grazie a stand appositamente allestiti per la manifestazione. Ci sarà uno spazio anche per LadyBug Kombucha, progetto della giovane Caterina Lazzaroli, che porta sulla scena locale una bevanda analcolica, leggermente frizzante e dissetante che unisce i sapori genuini della natura con le proprietà salutistiche del tè fermentato. Una bevanda per adulti e bambini, adatta al consumo quotidiano ma anche alla mixology.

Dal 26 al 28 aprile a Perugia spazio alla birra artigianale, street food, musica dal vivo,  conferenze tematiche, area relax e attività all’aria aperta
La mappa di UBeer

Ci sarà anche una proposta culinaria d’eccellenza, grazie ad 8 food trucks di provenienza locale che con i loro van portano sapore e vivacità al Barton Park. All’interno della “Food Area”, una zona del Festival interamente pensata e dedicata al cibo, sarà possibile gustare: pizza, panini con porchetta umbra, fritto di lago, arrosticini, pita greca, poke e l’immancabile torta al testo, 100% made in Umbria. Saranno presenti: Umbria Farm, Ebe, Poker’ Poke, Granieri, Siciliy on the road, Pizzeria Gattini, Rosso di Sera, Qui ed Ora.

Ma non ci saranno solo birra e buon cibo, ma sarà presente anche un momento per scoprire il mondo della birra umbra raccontato da grandi esperti, produttori e istituzioni locali. Durante l’evento quindi spazio anche per “UBeer Talk”, un format ideato in collaborazione con Luppolo Made in Italy per conferenze sul mondo della birra con a tema le materie prime e la produzione artigianale. Saranno pertanto intervistati i produttori per raccontare storie e prodotti, puntando sul tema della filiera, sull’Umbria come modello nella produzione interna di malto e luppolo, e sulla sostenibilità. Una zona del parco sarà così dedicata a momenti di approfondimento e dibattito, dove gli esperti di settore raccontano le principali dinamiche della birra artigianale umbra, presentano la storia dei loro birrifici e offrono una prospettiva di valore sulle tematiche di maggiore interesse per il movimento. Sessioni interattive, assaggi guidati e dimostrazioni pratiche daranno la possibilità a tutti di immergersi nel mondo della birra in modo divertente e attivo. Le conferenze saranno tra loro alternate da live sessions, laboratori, podcast e dirette live con interviste che coinvolgono sia i produttori, che i visitatori.

Dal 26 al 28 aprile a Perugia spazio alla birra artigianale, street food, musica dal vivo,  conferenze tematiche, area relax e attività all’aria aperta
La conferenza di presentazione

Inoltre, Il parco si trasformerà in un vero e proprio “Sound Park”, format musicale che accompagnerà le degustazioni per tutti e tre i giorni. Questo palcoscenico farà compagnia ai visitatori per tutta la durata del Festival con dj set, musica live e vinyl sessions, dalle 16 fino a tarda notte. Passando dai ritmi del rock alla dance, fino all’hip hop e al soul, ogni genere troverà il suo spazio, con sonorità accattivanti e con l’energia vibrante e contagiosa che caratterizzano UBeer.

Infine, durante tutte le tre giornate ci si potrà rilassare e godere il pomeriggio circondato da tante attività nella “Chill Area”, praticamente un’intera zona del parco, interamente dedicata al relax, allo svago e alle tante attività in collaborazione con i partners. Biliardini e giochi saranno forniti dai ragazzi di Ideattivamente, protagonisti dell’ultima edizione di Umbriacon. Oppure avere un ricordo del Festival scattandosi una foto presso il Sun Point UBeer offerto da Vetreria Fontivegge. Sarà infine possibile acquistare vari gadget presso lo stand del merchandising.

Dal 26 al 28 aprile a Perugia spazio alla birra artigianale, street food, musica dal vivo,  conferenze tematiche, area relax e attività all’aria aperta
Save the date

L’accesso è sempre libero e gratuito tutti i giorni: venerdì 26 aprile stand e food truck sono aperti dalle ore 16 alle 01, sabato 27 dalle ore 14 alle 01 e domenica apertura dalle ore 13, con il format “Pic-Nic”, per consentire a tutti i presenti di godere delle giornate di primavera al Barton Park. Il prezzo del biglietto è di € 13 online e di € 15 in loco.  Il costo include la tasca con bicchiere UBeer più 10 token spendibili in tutti gli stand.

L’evento è patrocinato da: Provincia di Perugia, Provincia di Terni, Comune di Perugia, Università degli Studi di Perugia, CERB (Centro di Ricerca per l’eccellenza della Birra).

Per ulteriori informazioni e per il programma completo:

www.u-beer.it