Alto Adige in tour a Roma, Firenze e Milano

In News, Notizie, Vino by editorLeave a Comment

Condividi
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    21
    Shares

Il 6-7-8 ottobre i vini dell’Alto Adige incontrano il pubblico di Roma, Firenze e Milano. Cinquanta le etichette protagoniste, valorizzate da un allestimento emozionale caratterizzato dal legno

Il road show dei vini dell’Alto Adige sta per fermarsi in tre grandi città: a Roma sabato il 6 ottobre, a Firenze domenica 7 e in fine a Milano lunedì 8. Forte dell’indiscutibile successo del vino della provincia di Bolzano negli scaffali delle enoteche e nei ristornanti, l’evento sarà un’occasione unica per confrontarsi con uno spaccato importante della produzione altoatesina, alla ricerca dei propri vini del cuore. Il legno con la sua cultura accompagnerà il vino, visto che oltre la metà della superficie della provincia di Bolzano è costituita da boschi: una installazione molto particolare accoglierà il pubblico che potrà vivere un’esperienza di assaggio indimenticabile.

Alto Adige Road Show vini – foto di Ivo Corra

Il banco di assaggio, aperto al pubblico dalle 16.30 alle 20.30 previo acquisto di un ticket di ingresso (sia sul posto che in prevendita, a condizioni agevolate, su www.vinialtoadige.com), aprirà dalle 15.30 alle 16.30 per gli operatori di settore.   Sabato 6 ottobre – Roma SET Spazio Eventi Tirso, Via Tirso 14 A completare la ricca offerta di vini del banco di degustazione, è in programma un cooking show di Iside De Cesare, chef del ristorante stellato “La Parolina”. Saranno offerti assaggi delle preparazioni ai presenti.   Domenica 7 ottobre – Firenze Fortezza da Basso (Sala Fureria dell’Arsenale), Viale Filippo Strozzi 1 In aggiunta al banco di assaggio sono in programma due seminari a posti limitati. Il primo, dalle 15.30 alle 16.30, sarà dedicato al Pinot Bianco. Il secondo, dalle 16.30 alle 17.30, avrà come focus il Pinot Nero.   Lunedì 8 ottobre – Milano W37, Via Giacomo Watt 37 In occasione dell’appuntamento sarà possibile incontrare i referenti del Consorzio e una selezione di produttori.  

About the Author

editor


Condividi
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    21
    Shares

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.