Arunda – Alto Adige – Bererosa 2020

In Bererosa 2020 by editorLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alto Adige Talento Rosé Brut
Doc metodo classico

Gradazione: 12,5% vol
Uve: pinot bianco 50%, pinot nero 50%
Il vino: si sente la precisione della montagna e la sua verve; una bollicina vibrante e femminile. Di un bel buccia di cipolla percorso da bollicine molto sottili, è fine al naso nell’approcciare su note di arancia, pesca, mandarino, pera, questa anche in distillato, in contrasto con speziature di carcadè e sentori di chinotto e amarena. Ecco le fragranze di pane a lievitazione naturale, con mandorla e nocciola secche, mentre note trasversali di arenaria, selce e macchia montana percorro il bouquet, che si addolcisce ricordando vagamente il fico secco. Fresco, molto cremoso, di stile gentile ed elegante, è dotato di una certa ricchezza sapida che diventa protagonista in progressione. Il retrolfatto ripercorre il naso in modo più sequenziale sulla scia salina, chiudendo con un ventaglio agrumato.
L’abbinamento: bene insieme a un filetto di salmone saltato in padella e profumato con arancia e pepe.

 

Excellor Rosé Brut
Vino spumante di qualità metodo classico

Gradazione: 13,5% vol
Uve: pinot nero
Il vino: complesso e articolato, è vino potente e di carattere. Rosa corallo con brillanti riflessi arancio e perlage molto fine, al naso è gentile e al contempo vigoroso nel porgersi con una fusione di aromi senza protagonisti: arancia rossa, chinotto, cipria, nocciola, susina nera, ciliegia, pepe, scisto e salgemma si alternano. Si unisono note più chiare di mela, pesca, albicocca, espresse anche sotto spirito, insieme a cenni di peonia, di mandarancio, sfumati di nuance di rovo e mirto in bacca e foglia. Seppur delicate, si avvertono fragranze di pane e pandolce ad avvolgere l’insieme. Fresco, sapido, cremoso, ben strutturato, è dotato di una vaga pennellata tannica che si allea alla componente alcolica, ma ben fronteggiate dalla succosità. Coerente il retrolfatto, con le note più scure in evidenza.
L’abbinamento: servire con delle classiche polpette al sugo.

 

Reiterer & Reiterer Rosé Brut
Vino spumante di qualità metodo classico

Gradazione: 12% vol
Uve: pinot bianco 33%, pinot nero 33%, wildbacher 33%
Il vino: ha stile vigoroso e teso, deciso, che non cerca di sedurre ma di colpire e coinvolgere. Di colore cerasuolo deciso, solcato da bollicine sottili, è intenso di ciliegia, prugna, gelso nero, mora, chinotto, sfumati da sentori di rabarbaro, di pepe, ginepro e radice di liquirizia. Si aggiungono profumi di rosa e peonia appassite, fusi con il frutto sotto spirito e con intriganti percezioni di alchermes. Decisamente secco al palato e dotato di una netta verve salina, è supportato da una tessitura discreta e da una morbidezza media, per un profilo piuttosto teso e verticale. Il retrolfatto ritrova il frutto croccante con una declinazione agrumata che si allarga ad arancia e pompelmo, guidata da una lunga percezione di salgemma e iodio.
L’abbinamento: perfetto insieme a dei crostini al paté di fegatini della tradizione toscana.

 

 

Torna alla pagina principale di Bererosa 2020 web

About the Author
Francesco D'Agostino

editor


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
[do_widget id="mc4wp_form_widget-2"]

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.