BluGins e Vento d’Estate. Novità da Casearia Carpenedo

Due nuovi formaggi che portano aria di nuova stagione, fra la primavera e l’estate. Buoni, profumati e insoliti.

BluGins e Vento d’Estate. Novità da Casearia Carpenedo

Si chiamano BluGins® e Vento d’Estate® e già nel nome portano con sé aria di nuova stagione, fra la primavera e l’estate, ma non solo. Sono parte dell’ampia gamma di prodotti de La Casearia Carpenedo, riconosciuta come primo laboratorio di affinamento di formaggi in Italia. Due creazioni frutto di un’artigianalità che affonda le radici nella tradizione contadina, e col sostegno della grande visione del suo fondatore Antonio Carpenedo, ma anche di intuito, passione e impegno incrollabili, si è evoluta fino ad oggi che è guidata dai figli Ernesto, Direttore di Produzione ed Alessandro, Direttore Commerciale.

BluGins e Vento d’Estate. Novità da Casearia Carpenedo


BluGins® nasce dall’idea originale di abbinare i formaggi ai cocktails. E’ figlio di un lungo percorso di ricerca e innovazione che la famiglia Carpenedo ha portato avanti per due anni, tra prove di affinamento e degustazioni. Grazie poi alla felice collaborazione con Roberto Marton, produttore trevigiano del Roby Marton Gin, viene creato questo intrigante erborinato da latte vaccino che sposa perfettamente uno dei distillati più amati al mondo. Un prodotto contemporaneo dal gusto innovativo, in cui la cremosità si fonde nella piccante speziatura e balsamica freschezza dettata dal Gin. Sembra fatto apposta per chi ama osare a tavola e nella vita, lontano dalla banalità.

BluGins e Vento d’Estate. Novità da Casearia Carpenedo


Vento d’Estate® invece è un formaggio a pasta dura di latte vaccino proveniente dagli allevamenti delle colline trevigiane affinato in barrique di rovere con fieno di alta montagna tagliato a mano, speciale in quanto costituito da più di 200 tra fiori, erbe aromatiche ed officinali. Nel suo nome la sintesi narrativa di come un episodio di vita quotidiana abbia innescato un guizzo creativo, tra intuito e poesia. Nell’estate 1998 Antonio Carpenedo con la moglie Giuseppina scendono i tornanti di un monte e davanti a loro, un trattore traina un carro di fieno profumatissimo. Rapito dall’aroma d’erba appena tagliata, Antonio ha un’idea sorprendente; sorpassa il vecchio mezzo, fa cenno all’agricoltore di fermarsi e gli chiede di acquistare un piccolo quantitativo del suo fieno. Il contadino, sorpreso, acconsente e riempie il baule senza volere nulla in cambio. Parte da questo istante il desiderio di trasmettere quel profumo di fieno al formaggio, che così diventa il Vento d’Estate.


La Casearia Carpenedo ha costruito il suo percorso negli anni con cuore, visione creativa, originalità e proiezione in avanti. La sua è una lunga storia di artigianalità che oggi si intreccia con un’incessante attività di ricerca e sperimentazione, puntando sempre all’eccellenza nel nome della cura e rispetto e selezione della migliore materia prima, partendo dall’ispirazione alle antiche tradizioni contadine ma allo stesso tempo strizzando l’occhio all’avanzata della tecnologia e cercando di tenere il passo dell’innovazione. L’azienda di Camalò di Povegliano si lascia alle spalle un 2020 complesso e non privo di difficoltà, e affronta il 2021 adottando strategie volte all’incremento della fidelizzazione del cliente, tanta formazione e progetti di ampliamento della propria gamma prodotti.
I formaggi Carpenedo si possono trovare in Italia nelle migliori gastronomie specializzate o con il marchio ‘Accademia del Formaggio’ in alcune catene della GDO. All’estero in ben 25 paesi, di cui 8 extra EU, e di recente anche a Taiwan. I prodotti sono presenti in prestigiose catene food come Harrod’s, El Corte Inglès, in USA da Wholefood, Kroger e Murray’s, a Hong Kong da City’s Super e a Singapore da Cold Storage.

Casearia Carpenedo
Via Santandrà, 17
31050 Camalò (TV)
www.lacasearia.com
Tel. 0422 872178