E’ Fabrizio Di Stefano il nuovo chef del Ristorante Roscioli

Da oggi inizia un nuovo corso per questo celebre indirizzo della capitale. Presto anche un menu rinnovato, dove non mancheranno i classici

E’ proprio un periodo di grandi novità per la Famiglia Roscioli! Il forno completamente rinnovato e la conclusione dello storico sodalizio con Nabil Hassen. Ma se per ogni fine c’è sempre un altro inizio da tracciare, al Roscioli Ristorante e Salumeria si ricomincia oggi con l’arrivo di Fabrizio Di Stefano, il nuovo chef del locale in Via dei Giubbonari.

E' Fabrizio Di Stefano il nuovo chef del Ristorante Roscioli
Alessandro Roscioli, patron del Ristorante

Non è stato facile trovare una nuova figura per la cucina.” Racconta Alessandro Roscioli. “Il nostro è un locale dalla forte identità, in cui i piatti della tradizione romana e del bancone devono fondersi con idee fresche e contemporanee, senza perdere di vista la selezione dei prodotti provenienti dal nostro banco gastronomia e dallo scaffale. Siamo una salumeria con cucina. E questo non cambia.”

Inizia oggi il suo percorso in una delle cucina più apprezzate della Capitale Fabrizio Di Stefano, chef romano classe 1989. Vecchia conoscenza della famiglia Roscioli, infatti lo chef Di Stefano dal 2012 al 2016 è stato in forze all’Antico Forno Roscioli poi continuò il suo percorso maturando un’importante esperienza presso la corte di Hainz Beck a La Pergola di Roma.

E' Fabrizio Di Stefano il nuovo chef del Ristorante Roscioli
Fabrizio Di Stefano, lo chef

“Stimolante e entusiasmante” è così che definisce questa sua nuova esperienza lo chef Di Stefano. “Dirigere questa cucina è una grande responsabilità. E il fatto che la stessa famiglia Roscioli mi abbia dato fiducia è per me un onore. In via dei Giubbonari ci saranno la mie idee fuse con lo spirito stesso del locale. Tradizione romana in primis e piatti contemporanei che cambiano con le stagioni. Alessandro mi ha chiesto una cucina che valorizzi la materia prima e questo è ciò che troverà chi viene da noi nei diversi piatti, dagli antipasti ai dolci.”

Da metà ottobre arriva anche il nuovo menu a sua firma, intanto però vi diciamo che restano i grandi classici della tradizione, come Carbonara, Cacio e pepe e Polpette al sugo, ma arrivano anche piatti di stagione che seguono l’impostazione di cucina dello stesso chef, con paste fatte in casa e idee che vanno a valorizzare ciò che si trova in bottega.

Roscioli Ristorante Salumeria
Via dei Giubbonari 21/22
00186 Roma
www.salumeriaroscioli.com