Mahalo, Malandros e Meaters. Nasce la prima Food Gallery della Capitale

In Notizie by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  • 181
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    181
    Shares

 

A Ponte Milvio nasce la prima Food Gallery di Roma. La famiglia Martella, formata da quattro giovanissimi imprenditori, e già proprietaria di Mahalo – South Pacific Fine Food, ristorante dedicato al sushi-fushion che ha portato nella Capitale un piccolo angolo di Hawaii, decide di trasformare il ristorante Voy e di creare una vera e propria galleria urbana dedicata alle ricette provenienti da tutto il mondo.

Nascono quindi Malandros – Bodega de tapas (aperto da venerdì 21 dicembre 2018) e Meaters – Brace Bar (aprirà lunedì 7 gennaio 2019) a formare una vera galleria ristorativa in cui i tre differenti ristoranti sono collegati tra loro e formano, ad oggi, un unicum architettonico. Il cliente potrà, di volta in volta, selezionare la tipologia di offerta che preferisce e realizzare un percorso gastronomico variopinto e multietnico, che affonda le radici in tante differenti culture e che si basa su materie prime di altissima qualità.

Malandros è più di un tapas bar. Offre piatti tipici della tradizione spagnola come la paella in varie forme, oltre al tipico formato gastronomico spagnolo, le tapas (ordinabili anche come menu degustazione completo).


Meaters è già un punto di riferimento per chi ama mangiare la carne in tutte le sue forme. Oltre ad una cottura alla brace la carne viene proposta in moltissime e differenti preparazioni, figlie di tradizioni e tecniche distanti sia nel tempo che geograficamente. Alla braceria, tipica della cultura gastronomica di tante parti del mondo tra cui l’Italia, saranno affiancati piatti come gli yakitori giapponesi, i Ćevapčići serbi, il jerk pork giamaicano, fino a ricette da India, Corea, Brasile e Libano.
Le due brigate di cucina sono coordinate dallo chef Carlo Alberto D’Audino, autore di una cucina etnica con solide basi nella tradizione regionale italiana.
A supporto di Malandros e Meaters è stato realizzato uno spazio apposito per la cantina e per il cocktail bar, utilizzato anche per l’orario dell’aperitivo e dopo cena. Questo locale nel locale, il Lady’s Bar, è un laboratorio di studio costante per realizzare al meglio cocktail da tutto il mondo. Qui il colore predominante è il nero, l’arredo non è un accessorio: sulle pareti infatti è presente una rastrelliera che consente di esporre le bottiglie ordinabili grazie alla ricercata carta vini.

 

 

Mahalo
Via Flaminia, 496/b
T. 06 83 54 35 71
Malandros- Bodega de tapas
Via Flaminia, 496/c
T. 06 33 22 21 79
Meaters- Brace Bar
Via Riano, 2
T. 06 52 72 13 26

About the Author

vventurato


Condividi
  • 181
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    181
    Shares

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.