FILTRA GLI ARTICOLI

Carbonara di ricci

Ecco una gustosa e coraggiosa ricetta di carbonara di ricci, con tanto di guanciale e pecorino romano. Chi sceglie la via breve, la può gustare al ristorante Livello 1 di Roma.
Portata Primi piatti
Cucina innovativa
Porzioni 4 persone
No ratings yet
VOTA
Chef Mirko Di Mattia

Ingredienti  

  • 400 g di spaghetti
  • 100 g di polpa di ricci freschi
  • 80 g gr di pecorino romano grattugiato
  • 4 fette di guanciale tagliato finemente
  • Olio extravergine
  • Pepe nero
  • Sale

Istruzioni 

  • Far tostare il guanciale in una padella antiaderente rovente finché non sarà croccante.
  • In un’altra padella fare un fondo di acqua, pepe macinato e un pizzico di sale. Emulsionare il tutto.
  • Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata e bollente, scolarli al dente e versarli nella padella con il fondo di pepe. Mantecare a fuoco medio e aggiungere la polpa di ricci.
  • Sistemare la pasta all’interno di quattro fondine creando un nido.
  • Finire il piatto con il pecorino grattugiato, il guanciale croccante e del pepe nero.