FILTRA GLI ARTICOLI

Cuori all’assenzio

Ricetta di cuori all'Assenzio per San Valentino o per tutto l'anno? Per scoprirlo bisogna seguire la ricetta. Se vi piacerà, la rifarete ancora e ancora e ancora …. La ricetta è proposta da Chef Simona Avallone e Annalisa Presta del ristorante Piovono Zucchine di Brindisi
Portata Dolci
Cucina innovativa
Porzioni 4 persone
No ratings yet
VOTA
Chef Simona Avallone e Annalisa Presta

Ingredienti  

frutti di bosco misti

  • 375 g farina 0
  • 6 g lievito di birra in polvere
  • 75 g latte di riso
  • 30 g zucchero di canna
  • 125 g acqua
  • 5 g sale
  • 39 g burro di cocco

Per la mousse ai frutti di bosco

  • 200 ml latte di cocco
  • 100 g frutti di bosco misti

Per la gelatina di assenzio

  • 20 ml assenzio
  • 10 ml acqua
  • 1 g agar agar

Istruzioni 

  • Per i cuori, impastare tutti gl’ingredienti per almeno 15 minuti fino ad ottenere un impasto elastico e omogeneo. Formare una palla e conservare in frigo coperta da pellicola per 6 ore.
  • Poi stendere l’impasto spesso mezzo centimetro e lasciare riposare sempre coperto per mezzora. Piegarlo in due e stendere nuovamente; con uno stampo a forma di cuore di media grandezza ottenere quattro cuori.
  • Friggerli in olio di semi 170 °C , scolarli quando saranno dorati, sistemarli su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e far raffreddare.
  • Per la mousse, cuocere il mix di frutti di bosco con un poco di acqua finché non saranno morbidi. Frullarli e passare tutto al setaccio. Montare a neve il latte di cocco molto freddo, aggiungere la purea e amalgamare tutto. Trasferire la mousse all’interno di una sac à poche.
  • Per la gelatina, versare in una casseruola, tutti gli ingredienti mescolare e cuocere a fuoco medio per tre minuti. Versare il liquido all’interno di tre siringhe prive di ago e far raffreddare fuori dal frigo.
  • Incidere lateralmente i cuori e riempirli con la mousse di frutti di bosco.
  • Sistemare i cuori al centro di quattro piatti piani, spolverizzarli con lo zucchero a velo e servire con accanto la siringa.