FILTRA GLI ARTICOLI

Coscio d’abbacchio alla cacciatora e patate sfogliate

Un piatto super goloso! E' il coscio d’abbacchio alla cacciatora e patate sfogliate del ristorante Alfredo alla Scrofa, di Roma.
Portata secondi di carne, Secondi piatti
Cucina classica, Regionale Italiana
Porzioni 4 persone
ABBACCHIO-ALLA-CACCIATORA-scaled-1.jpg
No ratings yet
VOTA

Ingredienti  

Per il coscio di abbacchio

  • 1 coscio di abbacchio
  • Timo, maggiorana, rosmarino, prezzemolo, aglio
  • sale, pepe

Per la salsa cacciatora

  • 3 dl di brodo di agnello
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 ramoscelli di rosmarino
  • 1 bicchierino d’aceto
  • 50 g di salsa pomodoro

Per le patate sfogliate

  • 3 patate tagliate a fette
  • 500 ml di panna
  • 30 g di parmigiano
  • noce moscata
  • sale, pepe

Istruzioni 

Per il coscio di abbacchio

  • Cuocere il coscio di abbacchio sottovuoto a 68 °C per circa 6/7 ore. Una volta cotto, disossarlo. Disporre la carne in una terrina dopo averla condita con sale, pepe ed il trito di erbe aromatiche . Far riposare una notte in frigorifero ed il giorno seguente sformare la polpa e tagliarla a cubi regolari . Scottarli in padella antiaderente con del burro chiarificato.

Per la salsa cacciatora

  • Fare un fondo con olio extravergine, aglio, peperoncino e rosmarino, sfumare con l’aceto e versare la salsa al pomodoro, aggiungere il brodo e portare a cottura. Filtrare tutto, aggiustare di sapore e far ridurre a fuoco medio. Tenere da parte.

Per le patate sfogliate

  • Sistemare le fette di patate a strati, in pirofila da forno condendo ogni strato con la panna, il parmigiano, la noce moscata, sale e pepe. Cuocerle in forno a 180 °C per circa 35 minuti. Lasciarle freddare quindi ottenere dei cubi da tostare in padella poco prima di impiattare.

Per la finitura del piatto

  • Arrostire i cubi di terrina di abbacchio in una padella rovente. Disporli sui piatti accompagnati dalle patate sfogliate e irrorare con la salsa cacciatora.

Abbinamento vino