FILTRA GLI ARTICOLI

Linguine con moscardini alla cacciatora e salsa di piselli

Ecco la ricetta delle linguine con moscardini alla cacciatora e salsa di piselli del ristorante Incannucciata di Fiumicino (Rm)
Portata Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Linguine con moscardini alla cacciatora e salsa di piselli
No ratings yet
VOTA
Chef Ristorante Incannucciata

Ingredienti  

  • 320 g di linguine

Per i moscardini alla cacciatora

  • 350 g di moscardini
  • 1 spicchio di aglio
  • 30 g di olive taggiasche denocciolate
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Per la crema di piselli

  • 80 g di piselli
  • 30 g di cipolla tritata
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Istruzioni 

Per i moscardini alla cacciatora

  • Pulire i moscardini e tagliarli a pezzi. In una padella capiente versare un filo di olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio; farlo rosolare e aggiungere i moscardini. Tostarli leggermente a fuoco medio, quindi unire le olive tagliate e pezzetti e il rosmarino, aggiustare di sale. Far rosolare, sgumare con il vino bianco e continuare la cottura per qualche minuto finchè i moscardini non saranno morbidi. Tenere da parte.

Per la crema di piselli

  • Versare in una padella l’olio extravergine di oliva e la cipolla tritata. Farla appassire a fuoco dolce, quindi aggiungere i pisselli e aggiustare di sale e pepe. Chiudere con il coperchio e avviare la cottura dei legumi a fuoco medio. Quando i piselli saranno morbidi, togliere dal fuoco, far raffreddare a temperatura ambiente e poi frullare ottnenedo una crema.

Per la fintura del piatto

  • Cuocere le linguine in abbondante acqua bollente e salata, scolarle al dente e versarle nella padella con i moscardini. Saltarle e quindi sistemarle nei piatti.
    Finire il piatto con un poco di crema di piselli e servire.