FILTRA GLI ARTICOLI

Tonnarelli con asparagi e zafferano

Piatto super primaverile e colorato! Ecco i tonnarelli con asparagi e zafferano di Renzo Di Filippo chef dell'Hotel Massimo d’Azeglio di Roma
Portata Primi piatti
Cucina tradizionale
Porzioni 4 persone
Tonnarelli con asparagi e zafferano
5 da 5 voti
VOTA
Chef Renzo Di Filippo

Ingredienti  

Per i tonnarelli all'uovo

  • 4 uova
  • 400 g di farina

Per il condimento

  • 500 g di asparagi
  • 1 spicchio d'aglio 
  • 10 g di pistilli di zafferano
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale, pepe
  • parmigiano grattugiato

Istruzioni 

Per i tonnarelli all'uovo

  • Disporre la farina a fontana su un piano di lavoro, rompere al centro le uova e iniziare ad impastare prima con una forchetta e poi con le mani. Ottenere un panetto liscio ed omogeneo, quindi avvolgerlo nella pellicola alimentare e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per un'ora. Successivamente, con l'aiuto di una macchina per la pasta, tirare le sfoglie e confezionare i tonnarelli.

Per il condimento

  • Lavare e mondare gli asparagi eliminando la parte del gambo più dura. Con un pelapatate pulire i gambi quindi sbollentarli fino a tre quarti di cottura. Recuperare le punte e metterle da parte mentre invece i cambi andranno stufati. Quindi metterli in una casseruola, bagnarli con del brodo vegetale cuocerli per circa 10 minuti. Aggiustare di sale e pepe e quando saranno cotti, frullarli con un mixer ad immersione ottenendo una crema di asparagi. 
    In una padella far saltare le punte di asparagi con olio, sale e aglio. A fine cottura aggiungere la crema e amalgamare tutto.

Per la finitura del piatto

  • Cuocere i tonnarelli in abbonante acqua salata e bollente, scolarli al dente e saltarli nella padella con la crema e le punte di asparagi. Mantecare con del parmigiano grattugiato e servire guarnendo con dei pistilli di zafferano.