Nuove Aperture – Clotilde, il salotto buono di Roma

In In evidenza, News, Notizie, Ristorante, ristoranti by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares

 

Clemente Quaglia, davanti l’ingresso di Clotilde

Dopo essere stato per vent’anni alla guida del ristorante “Clemente alla Maddalena”, Clemente Quaglia estrae il suo asso dalla manica, aprendo il “Clotilde”, il nuovo ristorante nel cuore di Roma, tra Piazza Navona e Piazza di Spagna.  È lui il deus ex machina di questo “salotto romano” condotto con la simpatia del patron di altri tempi che sa bene come coccolare il cliente, dalla comoda seduta a tavola al momento dei saluti, in un ambiente confortevole e rilassante fino a farti sentire nel tuo salotto di casa. Tutto curato fin nel minimo dettaglio, con il  rispetto dovuto al luogo e alla struttura del palazzo dalle ampie volte a botte.
Un sapiente gioco di epoche storiche, forme, materiali e colori che l’architetto Danilo Maglio è riuscito a creare trovando il giusto equilibrio tra arredi e illuminazione dal design anni ’50 e ’60,in uno stile tipico dei bistrot newyorkesi. La cucina vuole essere semplice, con proposte che vanno ad attingere a piene mani nel paniere della tradizione popolare laziale, ma al contempo raffinata. Lo Chef Giorgio Baldari, precedentemente  di Terra Madre e dell’Alleanza, ha ideato per il Clotilde, un menu che rispetti i principi di Slow Food, ponendo estrema cura nella scelta dei prodotti provenienti dalle migliori boutique del gusto di Roma: Angelo Feroci per la carne, Mauro Secondi per la pasta, Savini per il tartufo e così via.


Tra i piatti potremo trovare le Tre polpette di una volta (di manzo al pomodoro, di vitello alla picchiapo’, di agnello con carciofi), Fondente di steccata di Morolo con broccoletti ripassati e salsiccia, Schiacciata di patate ed erbe di campo al formaggio conciato e guanciale di suino nero, Ravioli di coda nella sua salsa con pomodoro, pecorino e sedano croccante, Paccheri con fagioli, cozze e cotica soffiata al pecorino, Costolette di agnello panate e fritte con salsa di cacio, limone e uova, Polpo alla griglia con peperone crusco e patate all’olio di frantoio. Una carta dei vini con diverse etichette di pregio e una discreta presenza di vini del Lazio che però, come promesso dal buon Clemente, in via di ampliamento.

Clemente Quaglia e Paolo Falchi

In sala Paolo Falchi , con una valida esperienza in grandi e prestigiose strutture, coordinerà una squadra formata da ragazzi e ragazze giovani, sorridenti e pieni di passione che sapranno offrire un servizio fresco e simpatico. Ad accogliere i clienti che desiderano sorseggiare un drink come Daiquiri, Kir Royal e Bloody Mary, accompagnati da mini hamburger con chip oppure il tris di Supplì, troviamo una  zona cocktail con un grande bancone e accoglienti tavoli tondi con apparecchiature raffinate. Ecco nell’insieme come deve essere un luogo prefetto ove accomodarsi per passare dei bei momenti, per affari, con amici e, perché no, in piacevole compagnia per una serata romantica.

di Luciano Nebbia

Clotilde
Piazza Cardelli, 5/AeB – 00187 Roma
www.ristoranteclotilde.it
info@ristoranteclotilde.it
Tel: 06 68805145
Lunch:  dalle 12:30 alle 15:30
Servizio drink spirits: dalle 18:00
Dinner: dalle 19:30 alle 23:00
Prezzo medio: € 35 vini esclusi

About the Author

vventurato

Summary
Nuove Aperture - Clotilde, il salotto buono di Roma
Article Name
Nuove Aperture - Clotilde, il salotto buono di Roma
Description
Nuove Aperture - Clotilde, il salotto buono di Roma
Author

Condividi
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.