Bottiglia di Extra Brut Metodo Classico della cantina Arunda

Extra Brut Metodo Classico della cantina Arunda – La degustazione

In In evidenza, Profili diVini, Vino by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Degustazione di Extra Brut Metodo Classico della cantina Arunda

Eleganza, finezza e una certa gioventù di un vino che ha fin troppa verve in bocca, ma che in verità ha un potenziale evolutivo eccezionale.

Godetelo questo Extra Brut Metodo Classico proposto dalla cantina Arunda a partire dalla prossima estate. Giallo paglierino con riflessi verdolini e perlage sottile, al naso è fine ed elegante, non esuberante ma ben leggibile nei riconoscimenti di nocciola, mandorla, salvia, timo, pera, mela, pesca bianca, agrumi (mapo, bergamotto), sandalo, vaniglia, susina e gelatina di agrumi. La bocca è morbida, equilibrata, dalla grande cremosità, dotata di una spiccata vena sapida che nel finale di assaggio si fa piacevolmente sentire, dando grinta all’abbinamento con la pietanza e palesando la gioventù del campione. Appena il vino è in bocca esplode il frutto sia secco che fresco con una nota di bergamotto in primo piano, si sviluppa poi la componente minerale che si fonde agli agrumi e con note vegetali di salvia. Goloso il matrimonio con una croccante frittura di moscardini.

 

Per altre informazioni: sito istituzionale.

About the Author
Valentina Venturato

vventurato


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
[do_widget id="mc4wp_form_widget-2"]

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.