Giano bistrot. Arriva il pastry chef Marco De Bellis

Dolcissime novità a Roma! In questo bel locale di Monteverde arriva a curare la proposta della pasticceria un pastry chef di grande esperienza

Poco più di un anno fa apriva a Roma Giano Bistrot. Un locale poliedrico, infatti insieme alla formula ristorante offre anche una interessante anima “dolce” in un ambiente a se stante peraltro molto curato ed elegante. Ad accogliere la duplice anima di Giano è Villa Zaccardi, hotel di riferimento nel quartiere di Monteverde aperto nel 1971 da papà Zaccardi che ha invece affidato completamente ai figli, Fabio e Alfredo, la gestione di Giano Bistrot

Novità a Roma! Marco De Bellis in pasticceria da Giano Bistot


Parlando della pasticceria, anticipavamo qualche riga più su che questa ha uno spazio dedicato. La sala è dipinta con i toni del verde marino e del blu. Ma a fare da protagonista è il grande bancone dove scegliere la dolcezza dalla quale farsi tentare tra biscotteria, monoporzioni, dolci da colazione e molto altro. La proposta della pasticceria Giano si compone del giusto equilibro tra i classici intramontabili e dolci decisamente moderni; questo ovviamente permette di accogliere qualunque tipo di “goloso” ma anche di offrire a tutti una vasta scelta. Tra i classici immancabili troviamo babà, Saint Honorè, bignè e i dolci da colazione come croissant, pain au chocolat, danesi.

Novità a Roma! Marco De Bellis in pasticceria da Giano Bistot

C’è una vasta selezione dedicata alle monoporzioni dal chiaro richiamo francese e assolutamente da segnalare la bella l’idea del Millefoglie Bar, una storta di luna park per i tanti amanti di questo dolce intramontabile. Gli strati di pasta sfoglia (ovviamente realizzata in casa) vengono farciti al momento scegliendo tra diverse varietà: cremoso alla nocciola, caramello e nocciole caramellata; crema pasticcera, chantilly e frutta; pistacchio e lamponi. A rendere ancora più esclusiva e di indiscutibile qualità la proposta di Giano Pasticceria contribuisce la recente collaborazione con un pastry chef particolarmente amato dai gourmet romani. A dirigere i lavori dell’anima “pastry” di Giano è arrivato il Pastry Chef Marco De Bellis.

Novità a Roma! Marco De Bellis in pasticceria da Giano Bistot

Marco De Bellis è tutt’altro che neofita del settore pastry. Infatti i suoi inizi nel mondo della pasticceria risalgono al 2011, anno in cui insieme al fratello Andrea gestiva un piccolo laboratorio di monoporzioni da distribuzione. Da lì a poco arrivarono altre importanti avventure imprenditoriali: l’apertura della pasticceria a Campo de’ fiori e poi al Mercato Centrale della Stazione Termini. Oggi il pastry chef De Bellis arriva da Giano Bistrot con una indiscussa maturità professionale con la quale accoglie in toto la filosofia della proprietà e il concept dell’insegna. Porta però a Monteverde il suo bagaglio fatto di sapienza tecninca e di diversi dolci signature. Eccone alcuni: Paris Brest (dolce tipico francese pensato per ricaricare di energia i ciclisti con un disco di pasta choux ripieno di muesli alla nocciola in vari formati), il suo personalissimo Profiterole (pasta choux ripiena di crema pasticcera alla vaniglia, chantilly e glassa al cioccolato fondente). Ma anche l’Assoluto (mousse di cioccolato fondente al 70% con ganache al cioccolato fondente e, alla base, biscotto morbido cacao e nocciola) e Maria Antonietta (mousse di cioccolato bianco e vaniglia con gelè di lamponi e biscotto alle mandorle).

Giano Bistro Pasticcerua
Circonvallazione Gianicolense 224
Roma
Tel. 06.99291988
Aperto dal martedì alla domenica 9:00 – 20:00