Lungarotti Rubesco Riserva Vigna Monticchio

In In evidenza, Profili diVini, Vino by 280188Leave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

vigna rubescoDegustazione Lungarotti Rubesco Riserva Vigna Monticchio

Vino, cultura e accoglienza. In queste tre parole la famiglia Lungarotti condensa l’operato del gruppo, ma noi pensiamo sia giusto aggiungere: “ambiente”. Fondata agli inizi degli anni Sessanta dello scorso secolo, oggi è condotta dalle sorelle Chiara Lungarotti e Teresa Severini. Un’azienda di circa duecentocinquanta ettari di vigneti, oltre ad altri in affitto o controllati direttamente, situati nel cuore verde del Paese, l’Umbria. Fu proprio Giorgio che all’inizio della sua attività, lungimirante e precursore, operò una sorta di zonazione, dedicando ai vitigni bianchi i freschi terreni lungo la valle del Tevere, riservando invece ai rossi le pendici delle colline, per poi lasciare i terreni posti lungo la dorsale che da Torgiano porta a Brufa, dove si arriva fino a trecento metri di altitudine a esclusivo appannaggio della produzione dei cru.

Ma seppur piccola, la regione è in grado di offrire terreni e fattori climatici diversi, come non raccogliere la sfida, ecco quindi nel 1999 individuata una zona, Turrita, dove poter impiantare, a circa quattrocento metri d’altitudine, venti ettari di sagrantino, sangiovese e merlot: l’azienda si espande. Dicevamo “cultura” e quale figura migliore di Maria Grazia Marchetti Lungarotti, moglie di Sergio, storica dell’arte e archivista insignita nel 1995 dal presidente della Repubblica del diploma di “Benemerita della cultura e dell’arte” e successivamente, nel 2002, del titolo di “commendatore della Repubblica Italiana”, poteva apportare cultura nell’azienda? Ecco quindi che nel 1974 si apre a Torgiano il Museo del Vino, venti sale dove esporre collezioni supportate da un grandioso apparato didattico in due diverse lingue, seguito poi nel 2000 dal Museo dell’Olivo e dell’Olio; oggi vantano oltre ventimila visite annuali.

La parola “accoglienza” si esprime invece con il resort Le Tre Vaselle, dove è possibile praticare anche la vinoterapia, e l’agriturismo Poggio alle Vigne. Noi abbiamo aggiunto “ambiente”, perché la Lungarotti da oltre quindici anni ha aderito alle misure agroambientali della Comunità Europea, riducendo al minimo i trattamenti in vigna, utilizzando solo concimi organici e grazie a una caldaia a biomasse, produce calore risparmiando quasi cento tonnellate di anidride carbonica. Per rappresentare il “vino” abbiamo scelto la grande riserva Vigna Monticchio figlia di un lunghissimo affinamento in vetro, vino di grande struttura capace di conciliare potenza ed eleganza, dai tannini suadenti, caratteristiche che gli consentono di affrontare con disinvoltura lunghi invecchiamenti.

RUBESCO RISERVA VIGNA MONTICCHIO 2007
TORGIANO ROSSO DOCG
14% vol – € 33,30

Uve: sangiovese 70%,
canaiolo 30%
Bottiglie prodotte: 41.000
www.lungarotti.it

Elegante, diverso, italiano. Di un bel rubino denso e ancora vivo, al naso manifesta subito aristocratica finezza e complessità per un’articolata speziatura di pepe bianco, cannella, noce moscata, chiodi di garofano e anice che accoglie avvolgente, centrata sul frutto di marasca, prugna disidratata, arancia rossa, chinotto, ciliegia e mora, anche sotto spirito, sfumato da tracce di macchia mediterranea secca, da pasticceria da forno alla nocciola, da toni di zuppa inglese fusi con tabacco, radice di liquirizia, scisto e grafite, con biscotti secchi alla marmellata di fichi, cenni di peperoncino e di panforte.

Elegantemente sfida la bocca, col suo approccio garbato e bilanciato, che racconta di frutto speziato; in progressione manifesta la sua potenza alcolica ben integrata e il suo bagaglio tannico importante e molto fine che insieme danno energia a mineralità potenti con l’articolata speziatura.

Senza indugio insieme a uno stracotto di manzo con chinotto, prugna e arancia rossa.

About the Author

280188


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.