FILTRA GLI ARTICOLI

Pomodoro e ricotta

Una ricetta per un antipasto fresco e originale come Alba Esteve Ruiz, la giovanissima chef del ristorante Marzapane di Roma, che a pochi mesi dall’apertura si è assicurato uno dei posti più alti nella top ten delle migliori mete gastronomiche capitoline.
Portata Antipasti
Cucina innovativa
Porzioni 4 persone
5 da 1 voto
VOTA
Chef Alba Esteve Ruiz

Ingredienti  

  • g 250 di pomodori verdi
  • g 200 di pomodori datterini
  • g 250 di ricotta biologica laziale
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale pepe
  • Per la guarnizione
  • 4 fettine di pane sottilissime
  • Punte di basilico
  • Pepe di mulinello

Istruzioni 

  • Tagliare i pomodori verdi a metà, privarli dei semi e ridurli a concassé.
  • Frullare i datterini con un pizzico di sale e passare la salsa in un colino a maglia fine.
  • In una boule setacciare la ricotta, con una frusta lavorarla a crema con un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di pepe.
  • Arricciare le fettine di pane in uno stampo, passarle in forno a 100-120 °C finché
  • non saranno dorate e croccanti.
  • Distribuire sul fondo di quattro fondine la concassé di pomodori verdi, sopra versare un mestolino di salsa di datterini e al centro adagiare una quenelle di ricotta.
  • Guarnire quest’ultima con una fettina di pane e una punta di basilico; rifinire con una macinata di pepe di mulinello.