FILTRA GLI ARTICOLI

Alici ai fichi con ortolana di olive Madama Oliva

Alici, fichi e ortolana di olive Madama Oliva! La nostra Cristiana Curri ha dato libero sfogo alla sua fantasia con questa ricetta stagionale e coloratissima. Provate a farla anche voi!
Portata Antipasto
Cucina Italiana, Mediterranea
Porzioni 4 persone
5 da 2 voti
VOTA
Chef Cristiana Curri

Ingredienti  

  • 500 g di alici fresche
  • 80 g di pangrattato
  • 1 tuorlo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pecorino semi stagionato
  • 80 g di Ortolana di olive alla siciliana Madama Oliva
  • 3 fichi maturi
  • 200 g di salicornia
  • Finocchietto selvatico
  • Zucchero di canna
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva

Istruzioni 

Per le alici

  • Pulire e spinare le alici. Tostare il pangrattato con un po’di olio poi metterlo in una ciotola. Condire il pangrattato con l’Ortolana di olive alla siciliana Madama Oliva, uno spicchio d’aglio ridotto in pomata, una generosa spolverata di pecorino e il finocchietto selvatico quindi amalgamare con un tuorlo d’uovo e un altro po’ di olio extravergine di oliva. Sistemare le alici a raggera su degli stampini di silicone per muffin. Riempire per metà gli stampini con il composto di pangrattato.

Per i fichi

  • Tagliare i fichi e ottenere delle fette spesse circa mezzo centimetro. In una padella antiaderente, scottare velocemente le fette di fico cospargendole con un po’ di zucchero di canna.

Per la finitura del piatto

  • Posizionare una fetta di fico in ogni stampino, spolverare con altro pangrattato e poi chiudere le alici formando un fagottino. Spennellare con un po’ di olio extravergine di oliva e infornare a 160 °C per 10/15 minuti. Servire con la salicornia lessata e condita con sale, olio extravergine di oliva e limone.