FILTRA GLI ARTICOLI

Lambrusco di Modena Grosso Brut 2017

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneEmilia-Romagna
ProduttorePaltrinieri

Al naso si mostra austero, per i suoi sentori di frutti maturi e per la nota vegetale alquanto evidente. L’assaggio prosegue nello stesso segno, è molto fresco e sapido. Adatto con cotechino e purè al profumo di noce moscata.

  • Annata 2017
  • Denominazione Lambrusco di Modena Doc
  • Uvaggio lambrusco di Sorbara
  • Fermentazione bottiglia
  • Alcool 12.0
  • Voto 2.5
  • Produzione 3000
  • Prezzo 20.00

Degustazione

Ha un colore buccia di cipolla con lampi color rame e il suo perlage è di buona finezza. Apre con le dolci note del frutto che si accompagnano a quelle vegetali di melissa, felce e foglia di tè piuttosto dirette. Arancia, ciliegia, melagrana e pompelmo rosa, poi mela, prugna, fico scuro e ribes. Sfumature di lampone e mandorla in confetto accompagnano alla chiusura minerale di pietra pomice. All’assaggio, dove la carbonica crea un po’ di volume, risulta subito fresco e sapido, di media struttura, non ancora in grado di integrare appieno le diverse componenti. Tornano inizialmente i frutti, ma poi il retrolfatto vira rapidamente sugli agrumi, i toni vegetali e quelli minerali.