Giovanna Moldenhauer

Giovanna Moldenhauer Dopo avere lavorato in svariate redazioni da quelle di target femminile sino al mondo dell’arredo, prima come interna per 15 anni e poi da più di 25 anni nel ruolo di collaboratore, essere diventata giornalista professionista nel 1994, ho incontrato qualche anno dopo il magico mondo del vino e tutti gli aspetti a esso collegati. É stata quasi una naturale conseguenza seguire corsi per arrivare al diploma di sommelier, seguiti da visite e assaggi con produttori, viaggi alla scoperta di vitigni dimenticati, di territori talvolta sottovalutati, sconfinando talvolta nell’ambito della gastronomia. Da tutto questo nascono belle storie che racconto ormai dal 2011.
Giovanna Moldenhauer

Ruggeri, il Prosecco Docg tra fiera longevità e unicità

Da 70 anni Ruggeri intraprende sfide visionarie che portano a Prosecco Docg dai profili inediti, anche dopo anni di bottiglia

Giovanna Moldenhauer

Un incontro goloso da 142

Sandra Ciciriello, ecclettica ristoratrice del panorama milanese, propone al 142 una carta di vini originale con una cucina mai scontata

Giovanna Moldenhauer

Giornate altoatesine del Pinot Nero, concorso nazionale

A giugno si è svolta l’incoronazione dei migliori Pinot Nero d’Italia dell’annata 2018 presso i comuni di Egna e Montagna in Alto Adige

Giovanna Moldenhauer

Il Tempo della Vite, parte il progetto della famiglia Paladin

Far conoscere al pubblico il vino attraverso l’esperienza del vignaiolo. E' questa è l’idea da cui è partita questa nuova avventura

Giovanna Moldenhauer

A pranzo con Martin Foradori Hofstätter

Un incontro tra diverse novità, da una bollicina alcohol free a un Pinot Nero trentino che completa la sua gamma altoatesina

Giovanna Moldenhauer

Tofana – Freccia nel Cielo riapre l’intero impianto funiviario

In cima sulla vetta della Tofana tra natura, altitudine e eccellenze enogastronomiche

Giovanna Moldenhauer

Negli hotels Belvita si riparte dal wellness

Benessere fisico e mentale. E' questa la strategia di ripartenza dei 29 Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol

Giovanna Moldenhauer

Tutta la bellezza dell’Oltrepò Pavese racchiusa in un’App

Ideale supporto 2.0 per un turismo slow, include i riferimenti per scoprire le specialità enogastronomiche, le eredità storiche e culturali