FILTRA GLI ARTICOLI

Risotto pane, burro, alici e finocchietto selvatico

Ecco la ricetta di risotto pane, burro, alici e finocchietto selvatico proposta dallo chef Vincenzo Di Grande dell’Osteria del Gua’ di La Barchessa di Villa Pisani a Bagnolo di Lonigo (Vi)
Portata Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
5 da 1 voto
VOTA
Chef Vincenzo Di Grande

Ingredienti  

  • 350 g grammi di riso Carnaroli
  • 80 g di finocchietto selvatico fresco
  • 1 Uno scalogno
  • 2 litri di brodo vegetale
  • Parmigiano Grattugiato
  • Burro
  • Mezzo bicchiere di vino soave
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Per la granella di pane tostato

  • 2 fette di pane raffermo solo la mollica
  • 2 filetti di alici sott’olio
  • Olio extravergine di oliva

Per la guarnizione

  • 2 filetti di alici fresche
  • Finocchietto fresco

Istruzioni 

  • Preparare la granella di pane sbriciolando la mollica del pane raffermo, aggiungere i filetti di alici tritati e far tostare in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Tenere da parte.
  • Avviare la cottura del riso, quindi tritare lo scalogno e farlo rosolare in un tegame con metà del burro. Appassirlo.
  • Aggiungere la metà del finocchietto tritato, far rosolare velocemente quindi unire il riso e aggiungere il vino. Lasciar evaporare e iniziare la cottura aggiungendo il brodo un poco alla volta.
  • Cuocere il riso per quindici minuti e tre minuti prima della fine della cottura aggiungere il resto del finocchietto tritato. Aggiustare di sale.
  • Togliere dal fuoco il risotto morbido ed ancora al dente, aggiungere a pezzetti il burro rimasto, il parmigiano grattugiato e mescolare con un cucchiaio di legno.
  • Versare il risotto all’interno di una fondina, aggiungere le alici fresche tagliate a pezzetti, la granella di pane e qualche ciuffo di finocchietto. Irrorare con un giro di olio extravergine di oliva e servire.