FILTRA GLI ARTICOLI

Branzino con patate e crema di zucca e amaretti

In questo periodo vogliamo tutti mangiare un poco meno, ma c'è sempre un modo per prepararsi dei piatti gustosi e leggeri allo stesso tempo. Che ne dite di un bel trancio di branzino? Ecco la ricetta di Fish from Greece
Cucina classica
Porzioni 4 persone
Branzino con patate e crema di zucca e amaretti
No ratings yet
VOTA

Ingredienti  

  • 4 filetti di branzino Fish from Greece
  • Olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Per la crema di zucca

  • 500 g di zucca
  • 1 cipolla
  • Olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Per le patate

  • 200 g di patate
  • burro
  • sale, pepe

Per la guarnizione

  • 4 ciuff di finocchietto
  • 10 amaretti

Istruzioni 

Per la crema di zucca

  • Pelare e tagliare la zucca a pezzi. Tritare la cipolla e farla appassire in padella con olio extravergine di oliva quindi unire la zucca e lasciare rosolare il tutto per qualche minuto. Aggiustare di sale e pepe e aggiungere un poco di acqua. Portare a cottura a fuoco medio e quando la zucca risulterà morbida, frullarla con il mixer ad immersione ottenendo una crema liscia ed omogenea. Tenere da parte.

Per le patate

  • Lavare e pelare le patate, quindi ottenere delle sfere utilizzando uno scavino. Sbollentarle per pochi minuti in acqua bollente e poi saltarle in padella con burro, sale e pepe.

Per il branzino

  • Eliminare da ogni filetto le eventuali lische, tagliare i tranci a metà e scottarli in padella, con olio extravergine di oliva, dalla parte della pelle. Per cuocere completamente il pesce, quando la pelle sarà bene arrostita, coprire con un coperchio e continuare la cottura per qualche minuto. Aggiustare di sale e pepe.

Per la finitura del piatto

  • Sistemare al centro di ogni piatto un poco di crema di zucca, adagiarvi sopra due pezzi di filetto di branzino e sistemare ai lati le patate. Guarnire con gli amaretti sbriciolati e un ciuffo di finocchietto.

Spumante Metodo Classico Pas Dosé D’Araprì 0,75 L